21/3/2018

Deragliamento Trenord: CODICI deposita 60 esposti in Procura

(fonte: spazioconsumatori.tv)

In merito all’azione svolta da CODICI in difesa dei cittadini rimasti coinvolti nel tragico evento del deragliamento ferroviario del 25 gennaio 2017, presso le stazioni tra Pioltello e Segrate, è stato richiesto un risarcimento dei danni subiti, sia fisici che morali, a Trenord.

CODICI ha depositato 60 esposti presso la Procura della Repubblica, tutti gli aderenti all’azione collettiva hanno dato mandato a CODICI per l’azione penale; inoltre nell’ambito della class action ancora aperta, è possibile aderire rivolgendosi allo Sportello della Lombardia.

Un’ennesima testimonianza di come CODICI sia vicino nella battaglia del riconoscimento dei diritti e del risarcimento danni morali e fisici dei cittadini, in un momento particolarmente critico, come quello che si è dimostrato essere il caso del tragico incidente in Lombardia. Per tutti coloro che si sono affidati a CODICI per la richiesta di un risarcimento, sono stati quantificati 1.500 euro per ogni viaggiatore.

Per ogni altra informazione i nostri sportelli sono sempre aperti: il numero di telefono da chiamare è lo 0236503438, in alternativa potete inviarci una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E’ necessario abilitare JavaScript per vederlo. .”>sportello.lombardia@codici.org.